La città della festa

10,00€

Andrea Laiolo, (Asti, 1971) poeta, saggista, drammaturgo, ha pubblicato le raccolte poetiche: Punctus contra punctum, (2004), I sedici soffi del martello (2007) e L’avvento della perfetta pantera (2009),  L’aranceto nel marmo (2011), La neve blu (2012) e La città della festa (2016). Con D. Lessio, l’opera teatrale Le intronate, parlate per giullara sola, (2008); è anche autore di traduzioni e versioni italiane di poeti quali R. M. Rilke, H. von Kleist, F. Pessoa e altri.

Andrea Laiolo, poeta, saggista, drammaturgo (Asti, 1971) vive a Torino. In poesia ha pubblicato, con le Ed. dell’Orso: Punctus contra punctum, (2004), I sedici soffi del martello (2007) e L’avvento della perfetta pantera (2009); con Joker L’aranceto nel marmo. Misuratezza e ludicizia. (2011); con Achille & La Tartaruga: La neve blu ( 2012) e La città della festa-icona senese (2016). La sua prima opera teatrale, scritta con D. Lessio, Le intronate, parlate per giullara sola, risale al 2008 (Joker).

Descrizione prodotto

Amare Siena come può amarla un poeta, immergendosi nella sua armoniosa architettura con lo scandaglio di una lingua altrettanto armoniosa della luce dorata dei suoi pittori e dei suoi Santi. Oltre due secoli dopo Alfieri, ecco un altro astigiano felicemente sottomesso al fascino spirituale e carnale di questa “snella città dalle massicce porte”.