Grazia Valente — Se un filo d’erba basta a farti ombra

10,00€

Grazia Valente è nata a Torino, dove vive. E’ autrice di numerose poesie, alcune delle quali sono state pubblicate su riviste e antologie. Nel 1999 ha vinto il premio nazionale Haiku Contest (Roma). Un suo racconto, vincitore di un concorso della R.A.I., è stato inserito in un’antologia (Edizioni ERI).
Ha pubblicato:
“Il poeta” – Ediz. Portaparole – 2012
“Fillide amorosa” – Ediz. Portaparole – 2013
“Ambaradonna” – Ediz. Achille e La Tartaruga – 2015
“La fatal quiete” – Ediz. Achille e La Tartaruga – 2017
“Se un filo d’erba basta a farti ombra” – Ediz. Achille e La Tartaruga – 2018

Descrizione prodotto

“Gli uomini producono il male come le api il miele”. Questa affermazione di William Golding mi è tornata alla mente leggendo Se un filo d’erba basta a farti ombra. Il tema del male attraversa infatti queste poesie sparse di Grazia Valente (che coprono un trentennio) con insistenza tutt’altro che casuale. “Il male è un maestrale/ che taglia tutti i cieli”: ci viene incontro una disperazione costante, attutita dallo slancio lirico del suo sguardo di poetessa e ammorbidita fin quasi a diventare una forma di consolazione. In questo modo, dolori immaginari e dolori reali vissuti sulla propria pelle, si fondono in una poesia che non abbandona mai del tutto la sua vocazione ironica. (M. M.)